Katabba

Katabba, programma dell’edizione 2015

Fine settimana dedicato alla “Giostra della Katabba”

Sabato 24 Gennaio

Ore 18:00, inizio delle feste medievali:

apertura del percorso guidato per le vie del Borgo Medievale di Monforte San Giorgio, attraverso il quale abili conduttori vi faranno conoscere il patrimonio artistico culturale e il nostro particolare tessuto urbanistico, vi sarà descritta la “KATABBA” con l’ascolto e la spiegazione dei vari ritmi che compongono forse la rievocazione più antica d’Italia, sarà aperta l’officina del conio, il banco del cambio, il mercatino medievale, si potrà godere dell’investitura a nobil dama e a cavaliere di tutti coloro ne faranno richiesta, potendosi così fregiare in futuro del titolo di Dama o Cavaliere della “Katabba”, le attrazioni vi accompagneranno lungo le vie del borgo con l’esibizione di Giullari, Mangiafuoco, Giocolieri, Musici, Danzatrici del ventre, arti e mestieri del medioevo;

Ore 20:00 – narang fest, panem et porcum

Presso l’area degustazione, intrattenimento con spettacoli di fuoco, magia, fachirismo, balletti sulla “Ciaramella”, giochi popolari, medioevali,

Ore 23,00 chiusura manifestazione

Domenica 25 Gennaio

Ore 10:00 inizio giornata medievale

visite guidate al Colle dell’Immacolata dove sorgeva l’antica fortezza Medievale di Monsfortius, l’escursione consente tra l’altro la visita alle abitazioni rupestri presenti sul colle, a seguire la visita al patrimonio artistico-culturale presente nel borgo medievale e ai mercatini medievali;

Ore 12:00 sagra delle “terre di monforte”

Area degustazione sagra delle terre di Monforte

Ore 14:30 Giostra Medievale

Campo Mariano Donia, daranno sfoggio delle loro capacità impavidi e nobili cavalieri, i quali si sfideranno nell’ormai consueta “Giostra della Katabba” in onore delle cittadine Medievali liberate dal Conte Ruggero. Daranno dimostrazione di coraggio, destrezza e precisione, ed infine a seguire detti cavalieri si sfideranno a singolar tenzone in spettacolari combattimenti a cavallo con la più nobile delle loro armi.

Ore 17:00 apertura del percorso guidato

A seguire apertura del percorso guidato per le vie del Borgo Medievale di Monforte San Giorgio, attraverso il quale abili conduttori vi faranno conoscere il patrimonio artistico culturale e il nostro particolare tessuto urbanistico, vi sarà descritta la “KATABBA” con l’ascolto e la spiegazione dei vari ritmi che compongono forse la rievocazione più antica d’Italia, sarà aperta l’officina del conio, il banco del cambio, il mercatino medievale, si potrà godere dell’investitura a nobil dama e a cavaliere di tutti coloro ne faranno richiesta, potendosi così fregiare in futuro del titolo di Dama o Cavaliere della “Katabba”, le attrazioni vi accompagneranno lungo le vie del borgo con l’esibizione di Giullari, Mangiafuoco, Giocolieri, Musici, Danzatrici del ventre, arti e mestieri del medioevo;

Ore 20:00 – narang fest, panem et porcum

Presso l’area degustazione, intrattenimento con spettacoli di fuoco, magia, fachirismo, balletti sulla “Ciaramella”, giochi popolari, medioevali,

Ore 23,00 chiusura manifestazione

Fine settimana dedicato al “Corteo Storico della Katabba”

Sabato 31 Gennaio

Ore 18:00, inizio delle giornate medievali

apertura del percorso guidato per le vie del Borgo Medievale di Monforte San Giorgio, attraverso il quale abili conduttori vi faranno conoscere il patrimonio artistico culturale e il nostro particolare tessuto urbanistico, vi sarà descritta la “KATABBA” con l’ascolto e la spiegazione dei vari ritmi che compongono forse la rievocazione più antica d’Italia, sarà aperta l’officina del conio, il banco del cambio, il mercatino medievale, si potrà godere dell’investitura a nobil dama e a cavaliere di tutti coloro ne faranno richiesta, potendosi così fregiare in futuro del titolo di Dama o Cavaliere della “Katabba”, le attrazioni vi accompagneranno lungo le vie del borgo con l’esibizione di Giullari, Mangiafuoco, Giocolieri, Musici, Danzatrici del ventre, arti e mestieri del medioevo;

Ore 20:00 – narang fest, panem et porcum

Presso l’area degustazione, intrattenimento con spettacoli di fuoco, magia, fachirismo, balletti sulla “Ciaramella”, giochi popolari, medioevali,

Ore 23,00 chiusura manifestazione.

Domenica 01 Febbraio

Ore 10:00 inizio giornata medievale

visite guidate al Colle dell’Immacolata dove sorgeva l’antica fortezza Medievale di Monsfortius, l’escursione consente tra l’altro la visita alle abitazioni rupestri presenti sul colle, a seguire la visita al patrimonio artistico-culturale presente nel borgo medievale e ai mercatini medievali;

Ore 12:00 sagra delle “terre di monforte”

Area degustazione sagra delle terre di Monforte

Ore 14:30 “Gran Corteo Storico della Katabba”

sfilata del Corteo Storico medievale rievocazione dell’ingresso entro le mura di Monsfortius del Gran Conte Ruggero I°, con al seguito la corte principesca, il corteo giungerà nella piazza centrale ove si svolgerà il rito della consegna delle chiavi cittadine e l’accensione del sacro fuoco della Cristianità.
Daranno letizia a tutti gli astanti musici, tamburi, sbandieratori, ed artisti di strada, mangiafuoco, maghi e fachiri. A seguire apertura del percorso guidato per le vie del Borgo Medievale di Monforte San Giorgio, attraverso il quale abili conduttori vi faranno conoscere il patrimonio artistico culturale e il nostro particolare tessuto urbanistico, vi sarà descritto la “KATABBA” con l’ascolto e la spiegazione dei vari ritmi che compongono forse la rievocazione più antica d’Italia, sarà aperta l’officina del conio, il banco del cambio, il mercatino medievale, si potrà godere dell’investitura a nobil dama e a cavaliere di tutti coloro che ne faranno richiesta, potendosi così fregiare in futuro del titolo di Dama o Cavaliere della “Katabba”, le attrazioni vi accompagneranno lungo le vie del borgo con l’esibizione di Giullari, Mangiafuoco, Giocolieri, Musici, Danzatrici del ventre, arti e mestieri del medioevo;

Ore 20:00 – narang fest, panem et porcum

Presso l’area degustazione, intrattenimento con spettacoli di fuoco, magia, fachirismo, balletti sulla “Ciaramella”, giochi popolari medioevali.

Ore 23,00 chiusura manifestazione

Per informazioni:

Su quali sono gli alberghi in zona, B & B, ristoranti, botteghe, bar, o su come raggiungere le aree camper, come partecipare alle escursioni programmate a piedi o in segway, ottenere assistenza per potere raggiungere i luoghi delle manifestazioni:

Come raggiungerci:

Consigliamo a coloro i quali ci raggiungono dal versante Palermitano, l’uscita autostradale di Milazzo – Isole Eolie, seguire la SS.113 direzione Messina, fino a raggiungere Scala Torregrotta al semaforo svoltare a destra direzione Monforte San Giorgio seguire le indicazioni stradali, l’evento si tiene a circa 15 km dallo svincolo autostradale di Milazzo.
A coloro i quali ci raggiungono dal versante Messinese, consigliamo l’uscita autostradale di Rometta, fino a raggiungere Scala Torregrotta al semaforo svoltare a sinistra direzione Monforte San Giorgio seguire le indicazioni stradali, l’evento si tiene a circa 20 km dallo svincolo autostradale di Rometta.
Giunti a Monforte San Giorgio seguite la segnaletica che vi condurrà all’area di parcheggio, a voi dedicata Pullman, Auto, Camper, inoltre troverete le indicazioni che vi condurranno all’interno del borgo di Monforte San Giorgio.

Segnalazioni:

Purtroppo ci dispiace evidenziare che, non tutti i percorsi affrontati durante le visite guidate possono essere completamente fruite da “persone con disabilità o mobilità ridotta”, vista la peculiarità del centro storico, e data la presenza di scalinate e strettoie tali da non essere idonee a passaggi in carrozzina o con tutori.
Resta il fatto che i luoghi ove si svolgono gli spettacoli e le manifestazioni principali, sono facilmente raggiungibili, ma vi consigliamo l’assistenza di un vostro accompagnatore, vista la presenza di forti pendenze delle viuzze del centro. Per casi particolari contattateci in anticipo e sicuramente proveremo a venirvi incontro.

 

Vi aspettiamo a Monforte San Giorgio

Ass. Katabba

Se ti è piaciuta questa pagina puoi aiutarci a crescere condividendola con i tuoi amici sui social networks. Grazie, ti aspettiamo al prossimo evento!